Consegnate le firme al ministro del Lavoro Giuliano Poletti


baqaceBHYRZInHU-800x450-noPad

AGGIORNAMENTO SULLA PETIZIONE

Cari tutti,

Un importante aggiornamento, che spero possa essere un buon segno e l’inizio del cambiamento, finalmente.

Sono stata al ministero del Lavoro, ricevuta da Giuliano Poletti. A lui ho consegnato le oltre 133mila firme di tutti voi che in questo tempo mi avete sostenuta. Un vero e proprio tesoro di persone che non vogliono restare a guardare, ma che credono come me – anche se sono stanca, anche con tutte le difficoltà – che la morte di mio figlio Matteo non debba essere vana.

E voglio avere speranza. Da un lato il ministro ha più volte ribadito che negli ultimi anni tanta strada è stata fatta nel regolare meglio le tecniche e le regole per il montaggio dei palchi per i grandi eventi live. Dall’altro ha ammesso che bisogna fare di più per individuare i responsabili dei lavori, così da poter fare piena luce in sede processuale, quando si verificano incidenti gravi o mortali. Da questo punto di vista, credo che il mio caso sia purtroppo esemplare.

Io sono qui e voglio continuare a lottare. Continuate a farvi sentire con me.

Grazie per il vostro supporto e grazie al ministro Poletti per aver ascoltato la mia storia.

Paola

 

Advertisements